eccodove

COMUNICATO STAMPA – Un nuovo modo di valorizzare e promuovere turismo e beni culturali del nostro Paese grazie a Selezioni, Itinerari, Mete, Notizie, Vini e molti altri temi utili e raccolti in un unico contenitore ed unico nel suo genere. E il ritorno delle amatissime cartoline. La nostra #meravigliosaITALIA racchiusa in una app.

La cornice è la Sala Da Feltre dell’Open Art a Roma, in cui il 10 dicembre dalle 10.30 si terranno l’evento di lancio della nuova App del portale eccodove e la presentazione in anteprima assoluta della ricostruzione virtuale 3D dell’originario Emiciclo dei Mercati Traianei realizzata da Antichità Digitali e premiata dalla Regione Lazio. La presentazione vedrà la presenza di rappresentati istituzionali e del settore turistico, di referenti di società di servizi, e di rappresentanti della stampa.

Tra gli ospiti il Sen. Andrea De Priamo, membro 8° Commissione Permanente del Senato, il Dott. Sergio Lombardi Pres. Osservatorio del Turismo ODCEC di Roma, Paolo Fatone Regional Director Central Southern Europe di Tiqets.ù

eccodove, un’app, un social e il ritorno delle cartoline

L’App eccodove – spiega Marcello Caredda, direttore operativo e di sviluppo – offre a turisti e cittadini un valido strumento per scoprire e vivere l’Italia e le sue sfumature a 360 gradi in un unico contenitore, disponibile in 5 diverse lingue. Uno spazio sarà dedicato ai Servizi digitali e alla piattaforma social Clicked! che stravolge i paradigmi delle più note realtà social e punta sulla vera condivisione e promozione di luoghi ed esperienze indimenticabili. Vera gemma preziosa del social sono le cartoline, un passato che torna di nuovo presente, per condividere in modo digitale o cartaceo i ricordi più belli. Durante l’evento – conclude Caredda – grazie alla collaborazione con Antichità Digitali saranno mostrate ricostruzioni 3D, proiettori olografici e App per la realtà aumentata e virtuale”.

Leggi anche  ''I sorisi'' - Poesie in romanesco

La presentazione sarà disponibile in versione streaming su Instagram e Twitter a partire dalle ore 10.30.

Tutti i dettagli dell’evento sono disponibili QUI

Stefano Ursi

Classe 1979, romano. Da sempre amo la comunicazione. Video, audio, radio, social, siti web, tv. Consulente digital, social media, web content, ghost writing.