Organizzare eventi di successo: la scelta del segmento clienti

Organizzare eventi di successo significa anche e soprattutto scegliere il segmento clienti. Quello che più comunemente viene chiamato ”target”. E anche in questo caso, come per le pubbliche relazioni, la premessa risiede nelle origini del proprio lavoro. Come di consueto, per questione di semplicità, parto da me.

Quando decisi di intraprendere questo lavoro mi feci una semplice domanda: mi interessa organizzare feste private? Feste in locali? Cerimonie? Mi risposi di no. L’orientamento si è di conseguenza naturalmente orientato verso aziende pubbliche e private, in uno scenario nazionale e internazionale, con un focus particolare sulle grandi competizioni sportive nazionali e internazionali.

Organizzare eventi di successo: target e relazioni

Per cui la scelta del target comporta la comprensione chiara delle proprie aspettative e dei propri obiettivi, e soprattutto l’ottimizzazione delle relazioni già esistenti: così da avere già un bacino di possibili attività.

Come ci eravamo detti la volta scorsa questo può creare un effetto domino virtuoso: occasione crea occasione. Non solo nel mondo degli eventi, come noto, ma in genere in ogni attività imprenditoriale. Come sempre mi piace dare un consiglio a chi volesse intraprendere la carriera di organizzatore di eventi: guardare sempre molto più avanti del momento attuale, cercando di puntare in alto.

Valutare il ”sizing” degli eventi

Organizzare eventi di successo, piccoli o grandi che siano, se si è professionisti seri e attenti alle esigenze del cliente richiede infatti il medesimo impegno. Ma occorre sapere che il ritorno potrebbe essere sensibilmente diverso, anche in virtù di investimenti e dimensioni differenti. Quindi occorre sempre calibrare in maniera attenta e scrupolosa il ”size” dell’evento che vogliamo provare ad organizzare.

Leggi anche  Organizzare eventi di successo: l'importanza del team

L’aspetto estremamente positivo è che una volta terminato positivamente un evento si consolidano rapporti con fornitori e partner. Rapporti che consentono di definire preventivamente costi, modalità di pagamento e tutte le altre informazioni che ci occorreranno per costruire preventivi strutturati e quindi fortemente attrattivi per i potenziali clienti.

Hai domande? Curiosità? Contattami via email o tramite il mio profilo LinkedIn!

Photo Copertina – Pixabay

Barbara Pescatori

Da circa 25 anni nella Event Industry come organizzatrice di grandi eventi a carattere nazionale e internazionale. Mi occupo di pubbliche relazioni, gestione aziendale, consulenza alle imprese, marketing e comunicazione.