Foto profilo su Instagram dimensioni ottimali come fare

La foto profilo su Instagram è fondamentale per chi atterra sul nostro account. Ci dona infatti subito la prima impressione e da essa si possono già capire molte cose del profilo in questione. Il nome associato ad una giusta immagine del profilo, infatti, rende subito chiaro chi siamo a chi ci visita.

In questo post di qualche tempo fa avevamo parlato di come cambiare foto profilo su Instagram; una procedura semplice e intuitiva, che ci permette di inserire la foto che preferiamo. Ma prima di tutto dobbiamo sapere di cosa parliamo.

Cos’è Instagram? Nasce come piattaforma (vai al sito) di condivisione di immagini, un social tutto dedicato alle foto. Il luogo dove lo straordinario potere della comunicazione visiva regna sovrano. Questo strumento permette agli utenti di scattare foto (oppure caricarne di proprie), modificarle con filtri e inserirle in post. Con una didascalia corredata di hashtag.

Foto profilo su Instagram: le dimensioni

Veniamo dunque alle dimensioni ottimali della nostra immagine profilo su Instagram. Fondamentale infatti trovare o realizzare un’immagine che non sfori le dimensioni e che, dunque, non risulti tagliata o deformata. Ne va infatti dell’intero profilo, specie se pensiamo che siamo sul social delle immagini per eccellenza.

Occorre quindi fare molta attenzione all’immagine che si sceglie e alle sue dimensioni. Ci sono delle accortezze che ora vedremo brevemente che vanno tenute da conto, insieme ovviamente al proprio gusto personale o concept aziendale (in caso di account aziendale o di brand).

  • Per quanto riguarda le dimensioni della foto profilo Instagram, ad oggi il formato consigliato è JPEG o PNG 640×640 pixel.
  • Calcolate sempre che l’immagine, quando apparirà, non sarà quadrata ma a cerchio, quindi accertiamoci sempre di avere una foto ben centrata.
Leggi anche  ”Quello che voi” – Poesie d’amore e di vita in romanesco

Ricordiamo sempre, prima di pubblicare la nostra immagine del profilo Instagram, che essa influenza il nostro profilo in senso estetico ma anche complessivo. Essa è infatti la prima vetrina, insieme al nome, che colpirà gli occhi del visitatore. Partire col piede giusto è importante, no?

Photo – Pixabay

Stefano Ursi

Classe 1979, romano. Da sempre amo la comunicazione. Video, audio, radio, social, siti web, tv. Consulente digital, social media, web content, ghost writing.