Se svuoto la chat WhatsApp l'altro lo vede?

Se svuoto la chat WhatsApp l’altro lo vede? Lo svuota chat WhatsApp vale per entrambi? Domande che molti si fanno quando vogliono cancellare tutte le conversazioni di una o più chat. Questo specialmente perché c’è sempre il timore che l’altra persona possa vedere che abbiamo cancellato tutte le conversazioni.

E ritenere che non siano importanti. Mentre magari l’esigenza è solamente quella di liberare spazio e di alleggerire l’app. Oppure perchè semplicemente non abbiamo interesse a mantenere conservate tutte le nostre conversazioni. Ad ogni modo la risposta alla domanda è: NO.

Quando svuotiamo una chat WhatsApp, l’altro non se ne accorgerà. Certo, potrebbe sempre chiederci di ritrovare un messaggio precedente e in quel caso potremmo avere delle difficoltà. Che sarebbero comunque risolvibili recuperando uno dei backup delle chat, sempre che sia stato fatto prima della cancellazione.

Come svuotare chat WhatsApp su Android

Sia come sia, svuotare una chat è operazione molto semplice. Come di consueto occorre però fare una precisazione: svuotare è una cosa, eliminare è un’altra. Eliminare comporta che le chat individuali (e di gruppo se si sono abbandonati) scompaiano dall’elenco delle chat, come abbiamo spiegato QUI. Svuotare invece significa che scompariranno solo i messaggi scambiati in quella chat, non la chat stessa.

Vediamo quindi come fare, prendendo ad esempio sistemi operativi Android:

  • Apriamo WhatsApp
    Entriamo nella chat che vogliamo svuotare
    Tocchiamo ”Altre opzioni” (i tre puntini in pila)
    Poi clicchiamo su Altro
    Poi clicchiamo su Svuota Chat
    Si aprirà alla domanda ”Sei sicuro di voler eliminare i messaggi di questa chat?”
    Rispondiamo sì (selezionando o meno se vogliamo eliminare anche i media)
Leggi anche  Viviamo un nuovo senso del tempo. Facciamone tesoro

Tornando alla domanda iniziale, dunque, se svuotiamo la chat l’altro non se ne accorgerà in quanto questa operazione influisce solamente sulla nostra app e non su quella del nostro interlocutore.

Photo – Pixabay

Stefano Ursi

Classe 1979, romano. Da sempre amo la comunicazione. Video, audio, radio, social, siti web, tv. Consulente digital, social media, web content, ghost writing.